spot_img
spot_img
spot_img

Finale di Coppa, la delusione di Pagliaccetti: “C’è tanto rammarico, perdere così fa male: ci rialzeremo”

“C’è tanto rammarico, è inutile nascondersi. C’abbiamo creduto e perdere così fa male ma ci dobbiamo rialzare”.

Non nega la propria delusione Angelo Pagliaccetti, che con il suo Giulianova è andato ad un passo dalla conquista della Coppa Italia d’Eccellenza, con il Teramo che ha avuto la meglio dopo 8 rigori e dopo aver trovato il pari in extremis nei supplementari.

“Dobbiamo ripartire da questa prestazione – evidenzia però il neoallenatore giallorosso – è un peccato perché abbiamo preso un gol all’ultimo minuto dei tempi supplementari e abbiamo  sbagliato il rigore della vittoria: il calcio è questo”.

Pagliaccetti poi, come già fatto alla vigilia, rimarca la qualità della rosa a sua disposizione e la reazione ottenuta dopo le vicende susseguenti al pari di domenica scorsa a Montesilvano.

“Conosciamo i giocatori che abbiamo, la squadra di ricente ha perso un po’ di fiducia perché non ci sono stati risultati positivi – conclude l’allenatore giuliese – ma io sono convinto che la nostra rosa è forte ed oggi l’abbiamo dimostrato. C’è da prendere di buono l’approccio, la prestazione e tutto quello che si è visto stasera”.

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
25
20
3
2
63
2
25
16
7
2
55
3
25
14
4
7
46
4
25
13
6
6
44
5
25
12
7
6
43
6
25
11
8
6
41
7
25
10
5
10
35
8
25
9
6
10
33
9
25
10
3
12
33
10
25
9
6
10
33
11
25
10
3
12
33
12
25
9
6
10
33
13
25
8
7
10
31
14
25
7
8
10
27
15
25
8
1
16
25
16
25
6
6
13
24
17
25
5
1
19
16
18
25
1
7
17
10
Castelnuovo un punto di penalizzazione.
Vastese due punti di penalizzazione.
P