spot_img
spot_img
spot_img

Eccellenza, sanzioni economiche a tre club

Il Giudice Sportivo ha comminato tre sanzioni economiche ai club di Eccellenza per il turno appena concluso. Le stesse sono state elencatene Comunicato odierno del Comitato Regionale Abruzzo: eccole.

300,00 euro alla Santegidiese perché “propri sostenitori, durante ed alla fine della gara, insultavano e minacciavano pesantemente l’arbitro. Per tale motivo, lo stesso, a fine gara, necessitava dell’intervento dei C.C. per poter lasciare l’impianto sportivo“.

150,00 all’Ovidiana Sulmona perché “a fine gara, l’allenatore della società Ovidiana Sulmona apriva indebitamente un cancello per far entrare negli spogliatoi alcuni sostenitori della società ospitante, senza conseguenze. Rapporto A.A.2″.

100 euro al Città di Teramo, perché “in più occasioni nel corso della gara, propri sostenitori lanciavano oggetti in campo o in prossimità di esso, senza conseguenze”.

In foto, una curva del Teramo (immagine di repertorio).

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
26
21
3
2
66
2
26
17
7
2
58
3
26
15
4
7
49
4
26
13
7
6
46
5
26
13
6
7
44
6
26
11
8
7
41
7
26
11
5
10
38
8
26
10
6
10
36
9
26
11
3
12
36
10
26
9
7
10
34
11
26
9
6
11
33
12
26
10
3
13
33
13
26
8
7
11
31
14
26
8
8
10
30
15
26
8
1
17
25
16
26
6
6
14
24
17
26
5
2
19
17
18
26
1
7
18
10
Castelnuovo un punto di penalizzazione.
Vastese due punti di penalizzazione.
P