spot_img
spot_img
spot_img

L’Aquila e il Bosso, Biondi: “L’obiettivo è consolidare la definizione della squadra della gente”

All’evento che si sta tenendo questa mattina per “L’Aquila Capitale della Cultura Italiana 2026”, il sindaco Biondi è intervenuto durante la conferenza stampa.

Queste le sue parole: “Con L’Aquila Capitale della Cultura 2026 vogliamo ottenere grandi risultati. Vogliamo stupire. Le difficoltà della città non devono impedire di far diventare la cultura non un passatempo ma una parte essenziale. L’Aquila non è una semplice società sportiva ma è una cosa di molto di più. L’obiettivo di consolidare la definizione della squadra della gente è un esperimento che non ha pari in Italia, non so se ci sono esperienze a livello europeo”.

“Il Bosso è molto più di un’associazione, sta a testimoniare che con l’utilizzo delle risorse naturali che abbiamo si può fare turismo, si può produrre occupazione e generare ricchezza. A fianco alle grandi campagne di comunicazione e anche grazie ai finanziamenti vogliamo fare una campagna di coinvolgimento che parta dal basso e sia capillare e che lavori sulle singole persone che possano essere incuriosite su quello che si sta facendo in questo territorio. Per dar vita a un turismo che possa diventare un’esperienza da vivere più a lungo”, ha poi concluso.

Una volta concluso il suo intervento, a parlare è stato Il Bosso, un’azienda dinamica che opera in Abruzzo nel settore dell’ambiente e del turismo: “Il Bosso ha nell’anima molta aquilanità. Noi due siamo la regia di questa associazione. Abbiamo già iniziato a fare quello che puoi andremo a rafforzare. Voglio ringraziare L’Aquila 1927. Cosa faremo? Andremo a promuovere e a rafforzare quello che è la nostra proposta. Noi prevalentemente operiamo nella valle del Tirino. 2 anni fa siamo stati nominati dal Telegraph come una delle più belle attrazioni turistiche d’Italia. Andremo a coniugare la cultura, l’arte con la natura e anche con lo sport. Parte dallo store un altro pezzettino della nostra storia. Nello store si potrà prenotare qualunque esperienza. Tutti coloro che arriveranno al Bosso poi saranno accompagnati da un coupon spendibile all’interno dello store”.

Infine è intervenuto anche Barberio, uno dei consiglieri di amministrazione de L’Aquila Calcio: “Portiamo queste esperienze che sono legate sia allo sport che al calcio e alla cultura. Questa maglia è stata fatta per l’occasione. Andrà sugli operatori del Bosso quindi per più di 300 ragazzi. Con molto orgoglio andiamo sul connubio sport, cultura e natura. Un grazie in particolare al sindaco e al Bosso”.

In foto, il sindaco Biondi in conferenza stampa

spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
34
20
10
4
70
2
34
20
8
6
68
3
34
17
8
9
59
4
34
15
13
6
58
5
34
14
10
10
52
6
34
12
14
8
50
7
34
13
10
11
49
8
34
12
12
10
48
9
34
11
12
11
45
10
34
11
10
13
43
11
34
8
17
9
41
12
34
10
11
13
41
13
34
12
5
17
41
14
34
10
7
17
37
15
34
10
7
17
37
16
34
6
14
14
32
17
34
7
8
19
29
18
34
6
8
20
26
spot_img
spot_img
P