spot_img
spot_img
spot_img

Strascichi post-Notaresco, Massi (pres. Sambenedettese) deluso: “Manca gente che ha fame”

Vittorio Massi, presidente della Sambenedettese, si è espresso con toni profondamente delusi ai microfoni di “La Nuova Riviera“. Il numero uno della società attualmente seconda in classifica in Serie D, dopo la sconfitta interna contro il Notaresco (0-2), ha spiegato che l’amarezza è “tanta. Se quello a porta vuota invece di prendere la traversa… tira piano piano… questa foga di tirare è assurda. Però, il primo tempo abbiamo giocato in nove, il secondo tempo negli ultimi venti minuti abbiamo giocato. Puoi giocare venti minuti di partita quando dovevi già vincere nel primo tempo?”.

Infine, una dura stilettata verso i giocatori a suo modo di vedere “spinti” dai procuratori: “Manca gente che ha fame. Gente che i procuratori hanno detto debba giocare… deve andare in tribuna”.

Insomma, clima tutt’altro che soddisfatto in casa Sambenedettese, con il Campobasso lanciatissimo verso il primo posto (sono ora 5 i punti di vantaggio dei molisani sui marchigiani) e le giornate di campionato che vanno via via riducendosi.

spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
31
19
8
4
65
2
31
18
7
6
61
3
31
14
12
5
54
4
31
14
8
9
50
5
31
13
10
8
49
6
31
13
9
9
48
7
31
12
11
8
47
8
31
11
11
9
44
9
31
9
14
8
41
10
31
10
8
13
38
11
31
9
10
12
37
12
31
7
16
8
37
13
31
10
5
16
35
14
31
9
7
15
34
15
31
8
7
16
31
16
31
5
14
12
29
17
31
6
8
17
26
18
31
6
7
18
25
spot_img
spot_img
P