spot_img
spot_img
spot_img

Bagarre salvezza in Serie D: il Chieti con questa media sarebbe già salvo

Bagarre salvezza totale in Serie D, con diverse società impigliate nella lotta per evitare playout e retrocessione diretta. Abbiamo provato a fare il punto, con il risultato che rimane confortante per le società abruzzesi: ecco il quadro.

RETROCESSIONE DIRETTA

A sei giornate dalla fine, sembrano ormai dentro questo discorso Matese e Vastogirardi (ultima e penultima, rispettivamente a 22 e 23) e Fano, a 24. Il Monterotondo Scalo, che da segnali di vita, è a 29: dunque ben 6 lunghezze più in alto della penultima, che scenderebbe direttamente in Eccellenza con l’ultima: appare logico tenerlo fuori da questa corsa, con sole 6 giornate restanti. Quanto alle tre imbrigliate, le ultime due ieri hanno dato prova di grande resistenza contro le primissime (0-0 del Matese in casa con la Samb, 0-0 del Vastogirardi a Campobasso): segnali importanti, mentre il Fano ha subito una imbarcata totale a casa della Vigor Senigallia (5-1).

In base al momento di forma dei tre club, il Fano sembra la squadra più in difficoltà: il calendario potrebbe dare però una mano ai marchigiani, attesi solo da uno o due incontri di livello particolarmente probante (Roma City ed Avezzano).

PLAYOUT

Detto che proprio una delle tre prima citate appare se non altro certa di disputare il playout (a patto di non retrocedere direttamente per differenza di punti dalla sestultima), il Real Monterotondo (29 punti), Tivoli (30 punti) e United Riccione (31 punti) oggi sarebbero le altre tre a comporre la griglia. Subito fuori, Termoli (32), Sora e Fossombrone (34) e probabilmente va ancora tenuto dentro l’Atletico Ascoli (36). Tutto molto ingarbugliato, con la media punti che può dare una mano seria a tenere qualcuno dentro e qualcuno fuori: l’ultima a fare oggi il playout sarebbe lo United Riccione, che ha conquistato 31 punti in 28 giornate, per una media di 1,10 punti a gara. Proiettando la cifra a 34 giornate, si arriva a 37,6 punti che possiamo arrotondare a 38: quella dovrebbe essere la quota salvezza da qui a fine stagione.

Sarebbe già salvo, dunque, il Chieti a 42, peggio piazzata tra le abruzzesi, mentre proprio l’Atletico Ascoli sarebbe ad una vittoria dall’obiettivo. Bagarre totale dietro, come già anticipato.

Fonte foto: Chieti FC.

spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
31
19
8
4
65
2
31
18
7
6
61
3
31
14
12
5
54
4
31
14
8
9
50
5
31
13
10
8
49
6
31
13
9
9
48
7
31
12
11
8
47
8
31
11
11
9
44
9
31
9
14
8
41
10
31
10
8
13
38
11
31
9
10
12
37
12
31
7
16
8
37
13
31
10
5
16
35
14
31
9
7
15
34
15
31
8
7
16
31
16
31
5
14
12
29
17
31
6
8
17
26
18
31
6
7
18
25
spot_img
spot_img
P