spot_img
spot_img
spot_img

Avezzano, Pecorelli al Comune: “Sindaco assente all’appuntamento. Nostri rapporti si interrompono qui”

Non sembra si sia giunti ad un esito positivo, per quanto concerne la proroga della concessione dello stadio “dei Marsi” in affidamento all’Avezzano Calcio di Andrea Pecorelli. Il presidente dei biancoverdi ha infatti spiegato alla nostra redazione di essersi recato ieri in Comune per un incontro concordato su invito del sindaco, Gianni Di Pangrazio, che non era però presente: “Ho trovato solo l’Assessore allo Sport, Pierluigi Di Stefano, ma devo constatare con grande delusione che non c’era il sindaco: sono stato invitato e sono venuto ad Avezzano per vedere lui. Comprendo che un Primo Cittadino possa avere impegni più urgenti, so anche che il calcio non è tra i suoi sport preferiti, ma devo sottolineare la mia grande delusione nel non esser stato avvisato della sua assenza e nel non aver ricevuto nemmeno una telefonata poi. Per quanto concerne me, ora come ora sono sicuro di non rimettere mai più piede nel Comune di Avezzano per incontrare questa Amministrazione: i rapporti si interrompono qui“.

Quanto al rendez-vous in casa comunale, con Di Stefano e con un altro membro dell’Amministrazione locale, Pecorelli ha spiegato: “Non sono intenzionato a fare alcun piano finanziario, che mi è stato richiesto come condizione per la proroga della concessione: è più che sufficiente quanto ho già fatto, basti pensare ai numerosi lavori di straordinaria manutenzione già svolti… l’altra persona presente per conto dell’Amministrazione, non ricordo il suo nome, mi ha detto che tutto ciò può essere preso in considerazione ma che serve qualcosa in più. Allora, educatamente ho salutato e me ne sono andato. Cosa credo? Che ci si stia nascondendo dietro le procedure. La concessione io ritengo vada data di diritto all’Avezzano Calcio, che è la prima squadra di calcio in città: a questo punto non posso che prendere atto del fatto che non ci sposeremo. Stamattina ho fatto una pec in cui rinuncio alla concessione: al 25 di giugno si organizzassero e venissero, in un orario da stabilire, a riprendere possesso del “dei Marsi”. Ovviamente chiederò la refusione delle spese di straordinaria manutenzione, che erano di competenza dell’Amministrazione Comunale“.

Quanto al futuro, Pecorelli ha spiegato: “Pensiamo ora a finire bene la stagione, c’è un campionato da onorare fino in fondo, a partire dalla gara di domenica contro il Campobasso. Poi decideremo cosa fare…”.

Non resta che attendere, a questo punto, le parole dell’Amministrazione Comunale di Avezzano, che sarà contattata dalla nostra redazione per il contraddittorio dovuto.

spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
31
19
8
4
65
2
31
18
7
6
61
3
31
14
12
5
54
4
31
14
8
9
50
5
31
13
10
8
49
6
31
13
9
9
48
7
31
12
11
8
47
8
31
11
11
9
44
9
31
9
14
8
41
10
31
10
8
13
38
11
31
9
10
12
37
12
31
7
16
8
37
13
31
10
5
16
35
14
31
9
7
15
34
15
31
8
7
16
31
16
31
5
14
12
29
17
31
6
8
17
26
18
31
6
7
18
25
spot_img
spot_img
P