spot_img
spot_img
spot_img

L’Aquila-Campobasso, è il giorno del big match

Davanti ad un “Gran Sasso d’Italia-Italo Acconcia” in fibrillazione come poche altre volte, L’Aquila e Campobasso si incontrano per cercare di rispondere immediatamente alla vittoria della Sambenedettese nell’anticipo del sabato. Gli Abruzzesi ritrovano Bellardinelli dopo il turno di squalifica, i Molisani sono privi di capitan Nonni, espulso nel finale con l’Atletico Ascoli. Entrambe le squadre non perdono dal mese di novembre (L’Aquila trovò la sconfitta a San Benedetto del Tronto, il Campobasso ad Avezzano). All’andata finì 2-3 per la formazione abruzzese, con le reti di Banegas, Galesio (oggi al Matese) e Ouali. Tra l’altro, da quel match entrambe le compagini hanno sostituito le guide tecniche.
In caso di vittoria ospite, Il Campobasso avrebbe otto punti di vantaggio sull’Aquila e tornerebbe tre lunghezze sopra rispetto alla Sambenedettese. Qualora a imporsi fossero gli Aquilani, la formazione rossoblù si porterebbe a soli due punti di distacco dalla coppia di testa.

In foto (di repertorio), Roberto Cappellacci

spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
24
15
5
4
50
2
24
13
9
2
48
3
24
12
7
5
43
4
24
12
6
6
42
5
24
10
9
5
39
6
24
10
8
6
38
7
24
10
7
7
37
8
24
8
9
7
33
9
24
6
13
5
31
10
24
8
6
10
30
11
24
6
10
8
28
12
24
8
4
12
28
13
24
6
9
9
27
14
24
7
6
11
27
15
24
7
3
14
24
16
23
3
10
10
19
17
24
4
6
14
18
18
23
4
5
14
17
spot_img
spot_img
P