spot_img
spot_img
spot_img

Chieti smarrito, passa il Roma City

CHIETI- Il Chieti si è smarrito. Seconda sconfitta interna consecutiva per i neroverdi. All’Angelini termina 1-0 per il Roma City. Una netta involuzione, come testimoniano i numeri: solo un punto in tre partite per Gennaro Iezzo. Nel Chieti Masawoud inizialmente in panchina. In mediana spazio a Vincenzo Gatto nel ruolo di play. 3-5-2 per il Roma City, in avanti Di Renzo e Sparacello tandem d’attacco. Ospiti più intraprendenti in avvio. Al 17’ Capece impegna Vitiello con un tiro da fuori. È il preludio al gol, che arriva al 20’ grazie a Di Renzo: gran tiro dalla distanza che finisce sotto l’incrocio. Al 29’ Vincenzo Gatto è costretto ad uscire per un problema fisico, al suo posto Castellano. Chieti in netta difficoltà. Al 36’ ospiti vicini al raddoppio, con una traversa su colpo di testa di Gelonese sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 40’ l’arbitro concede un rigore al Roma City per un fallo di mano di Conson su un’azione di Scognamiglio. Ma Vitiello si supera e respinge il tiro dagli undici metri di Sparacello al 41’. Nella ripresa il Chieti prova a scuotersi. Dentro anche Masawoud all’11’. Al 12’ occasione per Alessandro Gatto in area, ma la sua conclusione viene bloccata da Di Chiara. Al 14’ l’estremo ospite è ancora bravo su un colpo di testa di Fall sugli sviluppi di un angolo. Al 25’ Fall in contropiede supera Di Chiara in uscita, ma il suo tiro è respinto sulla linea di porta da Scognamiglio. Al 29’ Di Renzo di testa trova una grande risposta di Vitiello. Iezzo le prova tutte per cercare di raddrizzare il risultato: alla mezz’ora è il momento di Ardemagni. L’attaccante un minuto più tardi ha l’occasione per il pareggio, ma la sua girata termina alta. Con il Chieti proteso in avanti, al 49’ in contropiede Gaeta si divora l’occasione per il raddoppio a tu per tu con Vitiello. Al termine della partita, fischi per i neroverdi e squadra a rapporto sotto la Volpi. La vetta della classifica ormai è solo un lontano miraggio.

CHIETI-ROMA CITY 0-1

CHIETI (4-3-3): Vitiello, Marino (11’ st Masawoud), Conson (45’st Mercuri), Postiglione, Forgione(30’st Ardemagni), Gatto A., Gatto V.(29’ Castellano), Laziz, Di Sabatino, Fall, Salvatore (11’st Caterino). A disp. Serra, Masawoud , Castellano, Ardemagni, Canale, Vesi, Mazzei, Caterino, Mercuri. All. Gennaro Iezzo

ROMA CITY (3-5-2): Di Chiara, Ferrante, Capece, Di Renzo(38’ st Gaeta), Bandeira(35’ st Todisco), Gelonese(45’ st Vasco), Bonello, Sparacello (15’ st Ingretolli), Scognamiglio, Ascoli, Trasciani. A disp. Muraca, Todisco, Cabella, Vasco, Ingretoli, Irione, Battistoni, Fradella, Gaeta. All. Agenore Maurizi

ARBITRO: David Kovacevic, assistenti Marini, Giannelli

RETI : 20’ Di Renzo (R)

AMMONITI: Di Chiara (R), Fall (C)

RECUPERO: 2’ pt, 5’st

NOTE: Sparacello (R) fallisce un rigore al 41’.

Daniele Rossi

spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
25
16
5
4
53
2
25
13
10
2
49
3
25
13
7
5
46
4
25
12
7
6
43
5
25
10
9
6
39
6
25
10
8
7
38
7
25
10
7
8
37
8
25
7
13
5
34
9
25
8
9
8
33
10
25
7
10
8
31
11
25
8
6
11
30
12
25
7
9
9
30
13
25
7
7
11
28
14
25
8
4
13
28
15
25
7
4
14
25
16
24
4
10
10
22
17
25
5
6
14
21
18
24
4
5
15
17
spot_img
spot_img
P