spot_img
spot_img
spot_img

Doppio colpo in avanti per L’Aquila: ecco Braghini e Piscitella

Doppio colpo in avanti per L’Aquila 1927: la società del capoluogo d’Abruzzo ha annunciato gli arrivi di Walter Braghini, come anticipato oggi dalla nostra redazione, e Giammario Piscitella.

Braghini è un centrocampista offensivo classe 2003, cresciuto nei vivai di Roma, Frosinone, Tagliacozzo ed Avezzano. “Sono molto contento di essere qui, di giocare per la squadra del capoluogo di regione. È una squadra di vertice che punta a far bene, quindi sono molto motivato nel mettermi in luce – le prime parole in rossoblù del classe 2003 che oggi ha svolto il suo primo allenamento agli ordini di mister Cappellacci – Ho visto compagni molto forti e sicuramente un bel gruppo. Sono pronto per questa nuova avventura in rossoblù“.

Quanto a Piscitella, si tratta di un esterno offensivo classe 1993, cresciuto nel vivaio della Roma con cui si è laureato campione d’Italia con la Primavera, vincendo sia il campionato sia la Coppa Italia di categoria. Un percorso a livello giovanile che è valso ben 20 presenze con le nazionali minori, di cui due con l’Italia Under 21, e l’esordio in Serie A: 8 le presenze nella massima serie, di cui 2 con la Roma e 6 con il Genoa. Nel corso della sua carriera ha inoltre collezionato 43 presenze in Serie B con Modena, Pescara, Cittadella e Carpi e 159 presenze in Serie C (condite da 13 reti) con Pistoiese, Bassano Virtus, Catania, Prato, Novara e Rimini. Con quest’ultima è risultato tra i protagonisti della vittoria del campionato di Serie D nella stagione 2021-22, con 5 reti ed 8 assist all’attivo in 35 presenze. In questa prima parte di stagione ha indossato la maglia della Pistoiese, in Serie D, realizzando 2 reti in 9 presenze.

“Ho avuto un’ottima impressione dell’ambiente, della società e delle strutture sportive. Arrivo in una piazza ambiziosa che ha tutte le caratteristiche per arrivare prima – dichiara l’attaccante nativo di Nocera Inferiore – È un onore vestire la maglia della squadra del capoluogo d’Abruzzo, sono molto motivato nell’iniziare questa nuova avventura e sicuramente darò tutto me stesso per quello che è l’obiettivo finale”.

In foto, Braghini ai tempi del Pineto.

spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
24
15
5
4
50
2
24
13
9
2
48
3
24
12
7
5
43
4
24
12
6
6
42
5
24
10
9
5
39
6
24
10
8
6
38
7
24
10
7
7
37
8
24
8
9
7
33
9
24
6
13
5
31
10
24
8
6
10
30
11
24
6
10
8
28
12
24
8
4
12
28
13
24
6
9
9
27
14
24
7
6
11
27
15
24
7
3
14
24
16
23
3
10
10
19
17
24
4
6
14
18
18
23
4
5
14
17
spot_img
spot_img
P