spot_img
spot_img

Per la Spartans Kickboxing (Roseto) posizioni di pregio ai Regionali di Fermo

La squadra di kickboxing della Spartans di Roseto degli Abruzzi, composta da ben quattordici atleti tra Demo, Speranze e Cadetti, ha conquistato in trasferta nella Città di Fermo per il Campionato Regionale Marche diverse posizioni di prestigio.

L’evento si è tenuto nella palestra Coni, domenica 25 febbraio, ed è stato organizzato da “Il Tempio di Bellona” per il circuito Fight1 sotto l’egida dello Csen. La Spartans è riuscita così ad accedere di diritto ai Campionati Nazionali di Kickboxing in programma a Rimini, nell’ambito di Riminiwellness, dal 30 maggio al 2 giugno.

Questi i risultati conquistati dalla Spartans nelle varie categorie. Primi classificati: Simone Di Febo, Serena Russo, Gabriele Russo, Loris Mazzagatti, Francesco Di Clemente, Gaia Costantini. Secondi classificati: Alessio Marziani,  Samuele Tuccella, Dennis Pelusi, Alice Di Serafino, Maria Alecsia Florea, Vittorio Di Marco. Terzo classificato Claudio Maggitti. Menzione speciale per Daniele D’Ascenzo.

La maggior parte di questi ragazzi e ragazze era alla loro prima gara” chiosa il direttore tecnico Sandro Teodoro “e vederli felici e sorridenti sul podio, al di là della posizione raggiunta, è il regalo più grande che potessero farmi. Per il secondo anno  consecutivo riusciamo a primeggiare. Stiamo lavorando bene: in silenzio, con disciplina e costanza. Il nostro sport prevede il contatto, niente sconti, e questo richiede una marcia in più, un sacrificio in più. La Kickboxing aiuta la crescita psico fisica dei nostri figli regalandogli consapevolezza di sé e serenità. Perché è la consapevolezza delle proprie capacità la migliore difesa contro le avversità della vita. E la vita li troverà pronti“.

Fonte e fonte foto: Comunicato stampa Spartans Kickboxing.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P