spot_img
spot_img
spot_img

Serie C: Di Nunno non iscrive il Lecco alla prossima Lega Pro?

Il ripescaggio in Serie C dei club vincenti dei playoff di Serie D può contare su di un nuovo, inatteso “alleato” (termine che usiamo, chiaramente, in senso ironico)? Il patron del Lecco appena retrocesso dalla Serie B, Paolo Di Nunno, avrebbe infatti affermato ai microfoni di Unica Tv di non avere intenzione di iscrivere il club in Lega Pro.

Non farò la fideiussione di 350mila euro per l’iscrizione in Serie C. Non ho i soldi e devo pagare altri debiti” avrebbe affermato il numero uno della società nerazzurra. Lo stesso Di Nunno avrebbe spiegato di aver chiesto al Comune di Lecco di aprire una linea di credito di 350mila euro: l’Amministrazione sarebbe ora alla ricerca di un imprenditore in grado di coprire tale cifra.

Insomma, tutto ancora da verificare per la prossima iscrizione in Serie C del Lecco, al momento. Ci saranno nuove occasioni, inaspettate, per i club in lista ripescaggio dalla Serie D (tra cui, in foto, L’Aquila)? Purtroppo no. In questo caso, infatti, ci sarebbe soltanto il diritto alla riammissione di un club retrocesso proprio dalla Serie C.

Credits foto: L’Aquila 1927.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P