spot_img
spot_img

Olympia Ovidiana Sulmona, trionfo in Grecia con la formazione dei pulcini

Trionfo in Grecia per i pulcini under 10 dell’Olympia Ovidiana Sulmona. Per i biancorossi successo nel torneo Soccer Stars Youth Festival di Loutraki. Senza dubbio una bella esperienza per diciotto piccoli calciatori, guidati dai due tecnici Alessandro Chella e Franco Ferraro. Come sottolinea il direttore generale dell’Ovidiana Sulmona Walter Massimiliani: “Ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questa esperienza, la società Ovidiana Sulmona che rappresento e che ha fortemente voluto questa iniziativa, il Presidente dell’Olympia Ovidiana Ivan Giammarco, i tecnici Franco Ferraro e Alessandro Chella, gli sponsor, il nostro partner Ovidio Running, il Comune di Sulmona, i genitori dei nostri bambini. Ma più di tutti i nostri straordinari giovanissimi atleti, che hanno incarnato al meglio il messaggio di questo progetto ottenendo un brillante risultato sportivo. E interpretando il ruolo di ambasciatori della nostra comunità in maniera impeccabile, anche per il loro comportamento festoso ed ineccepibile. Lo straordinario successo di questa iniziativa è dimostrato dal fatto che la squadra greca di Loutraki e la delegazione del Kazakistan hanno manifestato il loro interesse a venire a Sulmona per una rivincita sportiva e un’altra occasione di scambio culturale. In ultimo per tutti noi è stato straordinario indossare i colori e i simboli della nostra città e portarli addosso sul terreno di gioco a Corinto, all’Acropoli di Atene e sul campo del Panathīnaïkos, club glorioso a livello internazionale con il quale abbiamo in mente di ricambiare l’ospitalità a breve”. Gli ovidiani si sono imposti 2-1 in finale contro i kazaki del Duthc Accademy Nur Sultan, vincendo tutte e tre le partite del girone. L’altra formazione biancorossa invece, dopo il girone concluso a punteggio pieno, è stata sconfitta in finale dai greci del Diagoras. Soddisfazione anche da parte del presidente dell’Olympia Ovidiana Sulmona Ivan Giammarco: “Un’esperienza unica da un punto di vista sportivo e di vita per i nostri bambini. Che si sono confrontati con pari età provenienti da altri paesi, vivendo per tre giorni in un piccolo villaggio olimpico come una delegazione di veri atleti professionisti. E’ stato straordinario tutto, dal viaggio in aereo, fino alle visite turistiche al canale di Corinto, al santuario di Hera di Perachora o all’Acropoli di Atene. In ultimo i nostri ragazzi hanno avuto persino l’opportunità di disputare una partita amichevole contro i pari età del Panathīnaïkos. E nonostante la stanchezza si sono fatti valere anche lì, concludendo le tre mini partite con due prestigiosi pareggi e una sconfitta di misura”.

Daniele Rossi

Foto: Olympia Ovidiana Sulmona

I “pulcini“ dell’Olympia Sulmona in Grecia

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P