spot_img
spot_img

Promozione Gir. A, è corsa a tre per il primato. Morachioli fa le carte: “Penultima giornata forse più decisiva dell’ultima”

Matteo Morachioli, volto noto come allenatore nel Girone A di Promozione ed impegnato per diversi mesi, in questa stagione, con il Pucetta, ha fatto le carte alla corsa al titolo nelle ultime due giornate del campionato. Con Fucense, San Gregorio e Montorio a pari punti in vetta alla classifica, e l’Angizia Luco ad inseguire tre punti più in basso, tutto appare ancora aperto. Morachioli ha iniziato la sua disamina dalla Fucense, che proprio contro il Pucetta avrebbe potuto chiudere il grosso della contesa ed invece ha perso in casa: “La corsa delle prime quattro è impegnativa. Parto dalla Fucense, che deve affrontare l’Amiternina, già retrocessa e che però sta onorando il campionato fino alla fine. All’ultima giornata, la squadra di Trasacco ha il Varano che è impegnato nella corsa playout: potrebbe essere un match impegnativo, anche in base al risultato che il Varano stesso otterrà nella penultima, nello scontro diretto a San Benedetto dei Marsi. Va aggiunto che la Fucense ha fallito il matchpoint in casa, contro il Pucetta: una vittoria avrebbe garantito il mantenimento di un vantaggio da gestire nel finale di campionato”.

Quanto alle altre, Morachioli ha parlato poi del San Gregorio del presidente Cinque: “Il San Gregorio ha il Pizzoli: è una delle ultime chance proprio del Pizzoli per accorciare sul Piano della Lente… forse l’ultima. A sua volta, il Piano della Lente andrà a Luco dei Marsi, con l’Angizia che ha tutte le intenzioni di portare a casa sei punti in questo finale di stagione: sono incroci molto pericolosi ma belli. Nell’ultima, il San Gregorio giocherà a San Benedetto dei Marsi: bisognerà vedere anche come arriverà alla partita proprio il club del presidente Cerasani“.

Ultima delle tre, nell’analisi di Morachioli, il Montorio: “Non va sottovalutato lo scontro tra Montorio e Guardia Vomano di domenica prossima: gli ospiti vorranno fare bella figura, è uno scontro delicato e sentito in quelle zone. Il Montorio nell’ultima ha poi il Pizzoli, reduce dalla difficile gara contro il San Gregorio”.

La penultima giornata potrebbe essere più decisiva dell’ultima” ha chiosato Morachioli, che ha confessato poi: “Da marsicano spero che possa farcela una marsicana, penso alla Fucense, ma il finale di campionato sarà equilibrato e credo dipenderà tanto dai risultati già di questa domenica. Questa giornata inizierà ad essere decisiva, in ogni caso è un gran finale di Promozione“.

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img
P