spot_img
spot_img

Tragedia al campo sportivo: si spegne 30enne dopo l’allenamento

Tragedia al campo sportivo in quel di Guardialfiera, in Molise.

Il trentenne calciatore Gabriele Di Vito, infatti, si è spento, probabilmente a causa di un malore, dopo essersi allenato ieri sera con il suo club locale di Prima Categoria.

Tanta la solidarietà mostrata dal mondo dello sport e tanto il cordoglio per questa immane tragedia. Stamane, il Termoli si è espresso sui social per ricordare il giovane con queste parole: “Il patron del Termoli Calcio 1920 Flaviano Stefano Montaquila, i calciatori, lo staff tecnico e la società tutta si uniscono al dolore che ha colpito la società calcistica di Guardialfiera e la comunità di Campomarino per la prematura scomparsa avvenuta ieri sera del calciatore Gabriele Di Vito. Alla famiglia Di Vito e alla società calcistica del Guardialfiera giungano le più sentite condoglianze da parte del Termoli Calcio 1920“.

La nostra redazione si unisce al dolore prestando le più sentite condoglianze a famiglia ed amici di Gabriele Di Vito. Riposa in pace.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P