spot_img
spot_img
spot_img

Serie C, impresa Carrarese: il Cesena cade dopo 28 gare. Dietro…

La Carrarese si conferma squadra di primissimo livello in Serie C e riesce nell’impresa di battere, dopo 28 giornate di risultati utili, il Cesena per 3-2. Doppiette per Panico da un lato e per il capocannoniere della competizione Shpendi (in foto, ndr) dall’altro, gol di Schiavi ancora per i locali che si confermano al terzo posto staccando di tre lunghezze ulteriori un Perugia clamorosamente distrutto (5-0) nel pomeriggio dalla Virtus Entella, ora ad un solo punto dalla zona playoff.

Quanto al Cesena, si attende la gara odierna della Torres sul difficile campo della Spal di Mimmo Di Carlo: il vantaggio sulla seconda dei romagnoli, confortante, al momento è ancora pari a 12 lunghezze. Potrebbe, ovviamente, scendere a 9.

Capitolo playoff: torna al successo il Gubbio di Braglia (2-0 all’Arezzo, gol di Di Massimo e Bernardotto) e stacca, con il suo quinto posto, il Pescara battuto per 3-2 dalla Recanatese per un totale di 7 punti. Proprio il delfino rischia di scendere addirittura in settima posizione se il Pontedera, oggi, batterà la Lucchese.

L’Ancona rimanda la Spal in zona playout, battendo per 2-1 la Fermana tra le proteste degli ospiti contro l’arbitro. Pari con vista playoff, 1-1, tra Pineto e Vis Pesro.

QUI classifica, calendario e risultati.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
36
29
5
2
92
2
36
22
7
7
73
3
36
19
10
7
67
4
36
17
11
8
62
5
36
15
10
11
55
6
36
15
7
14
52
7
36
14
9
13
51
8
36
14
9
13
51
9
36
13
10
13
49
10
36
13
8
15
47
11
36
11
11
14
44
12
36
9
17
10
44
13
36
10
13
13
43
14
36
10
12
14
42
15
36
11
8
17
41
16
36
9
11
16
38
17
36
10
7
19
37
18
36
7
15
14
36
19
36
6
13
17
31
20
36
6
7
23
25
spot_img
spot_img
P