spot_img
spot_img
spot_img

Pineto, frattura tra Ingrosso e parte della tifoseria. I “Pinetesi”: “Ci dissociamo ma non perdoniamo il gesto”

Un gesto non gradito di Gianmarco Ingrosso, a fine gara contro l’Arezzo e verso un ragazzo del gruppo di tifoseria “Pinetesi“, avrebbe portato ad una frattura con parte dei supporters. E’ infatti esposto uno striscione che invita il calciatore ad andare via dalla città: “Ingrosso via da Pineto“, si legge.

Al riguardo, il gruppo di tifoseria organizzato ha però voluto esporsi sui social, precisando quanto di seguito: Il gruppo PINETESI si dissocia da chi ha esposto lo striscione contro un giocatore della nostra squadra, fermo restando che non perdoniamo il gesto fatto in campo dallo stesso e soprattutto a fine partita contro proprio un ragazzo dei PINETESI.

Il gruppo continua a sostenere i nostri colori come ha sempre fatto in questi anni, in particolare proprio ora che c’è bisogno di stare vicino alla squadra per raggiungere l’obiettivo della salvezza”.

Di seguito, lo scatto dello striscione esposto da ignoti tifosi pinetesi (manca, in effetti, la firma degli autori dello striscione sullo stesso).

In foto, Ingrosso al suo arrivo a Pineto, con il presidente Silvio Brocco.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
36
29
5
2
92
2
36
22
7
7
73
3
36
19
10
7
67
4
36
17
11
8
62
5
36
15
10
11
55
6
36
15
7
14
52
7
36
14
9
13
51
8
36
14
9
13
51
9
36
13
10
13
49
10
36
13
8
15
47
11
36
11
11
14
44
12
36
9
17
10
44
13
36
10
13
13
43
14
36
10
12
14
42
15
36
11
8
17
41
16
36
9
11
16
38
17
36
10
7
19
37
18
36
7
15
14
36
19
36
6
13
17
31
20
36
6
7
23
25
spot_img
spot_img
P