spot_img
spot_img

Il Cepagatti ferma la Virtus Pescara, Pepe: “Complimenti ai ragazzi, non hanno mollato”

Pari di prestigio per il Cepagatti contro la lanciatissima Virtus Pescara in testa al Girone C di Prima Categoria. Il club di mister Rossi, ancora in zona playout, è riuscito con una doppietta di Diouf a trovare il 2-2 dopo i vantaggi marcati da Di Camillo e Vaccaro per i pescaresi.

In classifica, ora, la Virtus Pescara ha solo due lunghezze di vantaggio sull’Elicese, con il big match in grado di decidere la stagione alla 24esima Giornata. Quanto al Cepagatti, sono tre i punti di ritardo dal Cepagatti che, ad oggi, non disputerebbe il playout per distacco di punti dalla Castellammare e si salverebbe direttamente.

E’ intervenuto ai nostri microfoni, per il Cepagatti, il dirigente Nicola Pepe, responsabile delle dinamiche di mercato della Prima Squadra. Ecco le sue parole: “Una partita dalle mille emozioni in cui abbiamo veramente gettato il cuore oltre l’ostacolo. Sapevamo di affrontare una squadra fortissima che veniva da 6 vittorie consecutive e per giocarsela serviva una partita di una grandissima determinazione ed applicazione, per questo bisogna far i complimenti ai ragazzi per non aver mollato ed averci creduto fino all’ultimo respiro. Finalmente scacciamo via un periodo molto difficile condito da molti eventi sfortunati ma anche da nostri oggettivi demeriti, ora è il momento di stringersi ancora di più per affrontare con la massima determinazione le ultime 3 partite e raggiungere il nostro obiettivo”.

Il tabellino

Cepagatti-Virtus Pescara 2-2 (17 st rig. Di Camillo (V), 20 st rig., 44 st Diouf (C), 39 st Vaccaro)

Cepagatti: Di Quinzio, Morelli, Capitanio, Di Giannatale, D’Alessandro, De Marinis, Iachini (28 st Lazzarini), Di Battista, Riccitelli (16 D’Urbano), Passaro (45 st Caruso), Rabottini (11 st Cetrano). A disp.: Musa, Verratti, Silvestri, Sborgia. Allenatore: Rossi.

Virtus Pescara: Cerasi, D’Ignazio, Terzini (44 st De Luca), Di Camillo, Benini, Fusella, Cappello (19 st Vespucci), Bruno, Landucci, Nardone, Vaccaro (44 st Di Nicola). A disp.: Filiani, Sansini, Tinari, Massaro, Pellegrino, Vettese. Allenatore: Dezio.

Arbitro: sig. Liberatoscioli di Lanciano.

Ammoniti: Di Giannatale, Terzini (C) – Terzini, Cappello, Bruno (V)

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P