spot_img
spot_img

Pineto di misura sull’Olbia, è piena zona playoff

Un gol al settimo del primo tempo è sufficiente al Pineto per avere ragione dell’Olbia, club in piena lotta per non retrocedere direttamente dalla Serie C. Per Roberto Beni, subentrato ad Amaolo qualche giorno fa, si tratta del settimo punto in 3 gare: uno score sicuramente significativo, che permette ai biancazzurri di restare in piena zona playoff, al nono posto.

Quanto alla gara, la rete del vantaggio è propiziata dal solito Volpicelli: sugli sviluppi di un calcio piazzato, il capocannoniere del Pineto batte con forza verso la porta di Rinaldi, trovando la deviazione mortifera di Bianchimano per l’1-0. Il match da lì si apre e le occasioni non mancano da entrambi i lati, con la più grande probabilmente in favore degli ospiti nella ripresa: gran botta di Nanni, deviazione di un difensore del Pineto e sfera che si perde di pochissimo alta con Tonti battuto.

A fine match, il triplice fischio regala tre punti d’oro al Pineto: la corsa verso un posto playoff prosegue.

QUI la classifica.

Il tabellino

Pineto-Olbia 1-0 (7 pt aut. Bianchimano)

Pineto (4-3-3): Tonti; Borsoi, Villa, De Santis, Baggi (32 st Della Quercia); Sannipoli (19 st Pellegrino), Lombardi, Manu (1 st Germinario); Njambè (1 st Teraschi), Gambale (19 st Chakir), Volpicelli. A disp.: Grilli, Mercorelli, Foglia, Iaccarino, Macario. Allenatore: Beni.

Olbi (4-3-1-2): Rinaldi; Arboleda, Bellodi, Motolese, Mordini; Dessena, Mameli (21 st Catania), Schiavone (10 st La Rosa); Cavuoti; Ragatzu, Bianchimano (22 st Nanni). A disp.: Van der Want, Guidotti, Incerti, Montebugnoli, Palomba, Scapin, Scaringi, Zallu. Allenatore: Gaburro.

Arbitro: sig. Restaldo di Ivrea.

Ammoniti: Germinario, Pellegrino, Teraschi (P) – Mordini, Bellodi, Arboleda (O).

Fonte foto: Pineto Calcio.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P