spot_img
spot_img
spot_img

Pescara, prima gioia per Bucaro: 1-0 alla Lucchese

Primo successo per il Pescara di Bucaro tra le mura amiche dello stadio “Adriatico” contro la Lucchese: in un clima inizialmente condizionato dall’assenza della Curva Nord per la contestazione al presidente Sebastiani (i tifosi entreranno nel secondo tempo, con cori e canzoni proprio contro il numero uno degli adriatici ed il suo direttore sportivo Delli Carri), il club biancazzurro parte un po’ impallato.

La squadra abruzzese cresce via via che passano i minuti e coglie una traversa clamorosa con Cuppone. Di lì a poco, ecco il centro del vantaggio con un bel colpo di testa di Merola, al 25esimo, su perfetto assist di Milani. Da lì, il club di Bucaro gioca bene e regge l’impatto della Lucchese nel primo tempo. 

Nella ripresa, il ritmo ospite cresce fino al clamoroso palo colpito da Guadagni, a Plizzari battuto; poco prima, lo stesso portiere del Pescara si era dovuto opporre a Magnaghi da due passi. Il Pescara ha due buone occasioni per raddoppiare: sulla prima, Franchini manda sul fondo; sulla seconda, Merola scarica in porta ma Chiorra compie il miracolo da pochi metri.

Finale senza grandi sussulti, con Merola che spreca ancora davanti a Chiorra per il centro de raddoppio, ed al 96esimo la prima di Bucaro sulla panchina del Pescara è una vittoria non spettacolare ma comunque importante. 

Il tabellino  

Pescara-Lucchese 1-0 (25 pt Merola) 

Pescara (4-3-3): Plizzari; Floriani Mussolini, Brosco, Di Pasquale, Milani; Aloi, Dagasso (24 st Franchini), Tunjov (41 st De Marco); Merola, Cuppone (41 st Sasanelli), Cangiano. A disp.: Gasparini, Squizzato, Masala, Pierno, Meazzi, Capone, Pellacani, Mesik, Staver, Moruzzi. Allenatore: Bucaro.

Lucchese (3-4-3): Chiorra; Sabbione (1 st Visconti), Benassai, Fazzi; Tumbarello, Gucher, Cangianiello (24 st Djibril), De Maria(1 st Russo); Disanto (30 st Quirini), Magnaghi, Rizzo Pinna (18 st Guadagni). A disp.: Coletta, Berti, Alagna, Astrologo. Allenatore: Gorgone.

Arbitro: sig. Cappai di Cagliari, assistito da Merciari di Rimini e Cecchi di Roma 1). Quarto ufficiale Colelli di Ostia Lido.

Ammoniti: Milani, Tunjov, De Marco (P) – Sabbione, Tumbarello, Djibril (L).

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
36
29
5
2
92
2
36
22
7
7
73
3
36
19
10
7
67
4
36
17
11
8
62
5
36
15
10
11
55
6
36
15
7
14
52
7
36
14
9
13
51
8
36
14
9
13
51
9
36
13
10
13
49
10
36
13
8
15
47
11
36
11
11
14
44
12
36
9
17
10
44
13
36
10
13
13
43
14
36
10
12
14
42
15
36
11
8
17
41
16
36
9
11
16
38
17
36
10
7
19
37
18
36
7
15
14
36
19
36
6
13
17
31
20
36
6
7
23
25
spot_img
spot_img
P