spot_img
spot_img
spot_img

Pescara, è già vigilia: domani arriva la Spal. Brosco out, davanti…

Già tempo di vigilia per il Pescara, che dopo la roboante sconfitta patita in quel di Gubbio (4-0) ha assoluto bisogno di mostrare un cambio di passo: domani sera, infatti, allo stadio “Adriatico” arriverà la Spal, società battuta all’andata a Ferrara (1-2) ed in difficoltà nella classifica di Serie C. E’ pur vero che, con un centro dell’intramontabile Antenucci, proprio la Spal del rientrante mister Di Carlo (ha ripreso posto sulla panchina dopo la parentesi legata a Colucci) ha portato a casa un successo prezioso nell’ultimo turno, contro una Recanatese in crisi nerissima.

Nella prossima giornata, dunque, biancazzurri che non potranno sbagliare se vorranno centrare l’obiettivo di un posto di lusso nei playoff: l’attuale sesto posto, con 4 lunghezze di ritardo dal terzo (rappresentato dalla Carrarese), pesa in modo importante sul giudizio che si può dare alla stagione di Zeman e dei suoi. Out Brosco (in foto, ndr), squalificato, mentre resta in dubbio per acciacchi fisici la presenza di Di Pasquale. A centrocampo possibile la conferma da titolare di Meazzi, mentre davanti non appare in dubbio la presenza di Cuppone (anche se Zeman ha avuto parole positive per Sasanelli a fine gara contro il Gubbio) come titolare al centro dell’attacco; escluso il recupero, anche solo partendo dalla panchina, di Vergani.

Appuntamento a domani sera, ore 20.45, per conoscere l’esito di una partita che potrà dire tanto sulle ambizioni dei due club.

Fonte foto: Pescara Calcio. Credits: Massimo Mucciante.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
28
22
5
1
71
2
28
18
5
5
59
3
28
15
7
6
52
4
28
13
10
5
49
5
28
13
8
7
47
6
28
13
6
9
45
7
28
11
6
11
39
8
28
10
8
10
38
9
28
10
7
11
37
10
28
8
12
8
36
11
28
9
8
11
35
12
28
8
10
10
34
13
28
8
8
12
32
14
28
5
15
8
30
15
28
7
9
12
30
16
28
6
11
11
29
17
28
7
7
14
28
18
28
7
6
15
27
19
28
5
6
17
21
20
28
3
10
15
19
spot_img
spot_img
P