spot_img
spot_img

Penne corsaro con la Turris Calcio Pescara

Il Penne espugna 1-0 il terreno della Turris Calcio Pescara e non fa scappare ulteriormente il Mosciano, che rimane comunque in vetta con undici punti di vantaggio, ma aumentano il vantaggio sul terzo posto in classifica, mentre i padroni di casa rimangono invischiato nella zona playout.

Gara combattuta, a testimonianza della validità delle rose delle due squadre, con gli ospiti che passano subito in vantaggio con Buffetti dopo soli 3 minuti.

La Turris reagisce e attacca trovando diverse conclusioni prima del riposo, andando vicina al gol con Sparvoli che colpisce il palo e con un colpo di testa di Di Sante che trova la gran parata di Palena.

Nella ripresa il match è più equilibrato, con la Turris che tiene il baricentro alto e il Penne che ha un paio di buone occasioni tra le quali un gol annullato per fuorigioco a D’Amico, ma il risultato non cambia più.

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img
P