spot_img
spot_img
spot_img

Rosciano, Di Pietrantonio dopo la Virtus Pescara: “Sconfitta meritata. Mi spiace per l’errore dell’arbitro…”

Mirko Di Pietrantonio, presidente del Rosciano, ha parlato sul profilo Facebook della società dopo la sconfitta per 4-1 contro la Virtus Pescara in uno scontro diretto molto significativo: “Sconfitta meritata” ha esordito Di Pietrantonio “La Virtus Pescara ha dimostrato di essere più squadra, almeno in questa partita è stata più brava ad interpretarla. Mi spiace per il grave errore dell’arbitro nell’espellere il nostro portiere alla mezz’ora del primo tempo: sicuramente c’era un fallo netto causato da un’uscita fuori tempo, ma questo è avvenuto sulla linea laterale all’altezza della panchina ospite, pertanto molto distante dalla porta e quindi non era una chiara occasione da gol. In aggiunta vi era un nostro difensore come ultimo uomo. Peccato perché questa scelta sul 2-1 ha fortemente condizionato la partita, probabilmente la Virtus Pescara l’avrebbe vinta ugualmente… però sarebbe stato bello giocarla fino alla fine in parità numerica, come meritavamo. Preciso però ad onor del vero che l’arbitro è stato molto bravo a gestire una partita difficile, l’ha tenuta in pugno e l’unico errore è stato la valutazione del cartellino“.

Di Pietrantonio ha proseguito così: “Indubbiamente è una sconfitta che moralmente ci butta un po’ giù, spero tanto che i ragazzi trovino subito la forza per reagire e rifarsi già domenica prossima con il Montesilvano, gara molto difficile. Ovviamente complimenti alla Virtus Pescara per l’ottima gara disputata e per la vittoria ma credo che sia ancora tutto aperto, essendoci tutto il girone di ritorno da disputare”.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P