spot_img
spot_img
spot_img

Promozione, sanzioni economiche per 4 società

Sanzioni economiche per 4 società nel campionato di Promozione, dopo l’ultimo turno di campionato e secondo quanto contenuto nel comunicato odierno del Comitato Regionale Abruzzo: di seguito, si elencano le ammende.

500,00 euro al Cugnoliperché nel corso del secondo tempo propri sostenitori attingevano con degli sputi l’A.A.2 nel mentre gli rivolgevano frasi offensive. (Rapporto A.A.N.2)“.

500,00 euro al San Vito perché “perché nel corso del secondo tempo propri sostenitori lanciavano oggetti in campo, senza conseguenze, e attingevano con più sputi l’A.A.N.2, nel mentre gli rivolgevano insulti e minacce (Rapporto A.A.N.2)”. Il San Vito vedrà poi la squalifica fino al prossimo 14 febbraio del proprio presidente Valerio Catenaro.

350,00 euro al San Salvoperché propri sostenitori rivolgevano insulti all’ A.A.1 e lo attingevano al viso, spalle e schiena con del liquido (birra). Rapporto A.A.1“.

150,00 euro al Villa 2015perché persone non inserite in distinta, ma chiaramente riconducibili alla Società ospitante, nel corso della gara entravano indebitamente all’interno dell’impianto sportivo in prossimità degli spogliatoi, alle spalle delle panchine, e insultavano l’allenatore della squadra avversaria, ritardando la ripresa del gioco. Gli stessi venivano allontanati soltanto dopo varie richieste dell’arbitro. Una di queste persone, qualificatesi come Presidente della squadra locale, al termine dell’incontro entrava indebitamente nello spogliatoio dell’arbitro e discuteva con alcuni dirigenti della squadra avversaria“.

In foto, una rosa del

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img
P