spot_img
spot_img
spot_img

Pescara, Delli Carri sul mercato: “Nessuno deve uscire obbligatoriamente. Entrate? Solo se ci migliorano”

Daniele Delli Carri è intervenuto ai nostri microfoni dopo il successo del Pescara per 3-0 contro il Sestri Levante. Il direttore del club biancazzurro ha spiegato quanto di seguito circa il successo dei suoi: “Vincere aiuta a vincere. Abbiamo vinto una partita sporca domenica che era tanto che non disputavamo perché noi siamo abituati a giocare, questo da consapevolezza… cominciano a diminuire le partite, cominciamo a migliorare… l’allenatore aveva detto che questa era una squadra che aveva bisogno di tempo, ora dobbiamo accelerare per scalare posizioni”.

Sulla prestazione: “Oggi una vittoria molto fluida perché la squadra ha giocato con fluidità: cerchiamo di arrivare fino in fondo”.

Capitolo mercato, poi. Delli Carri ha negato la possibile partenza di Cuppone ed ha invece parlato dei possibili innesti, spiegando la difficoltà del mercato di gennaio: Non deve uscire nessuno obbligatoriamente. In questo momento attendiamo le cose migliori, se può arrivare qualcuno in grado di migliorarci lo valuteremo. Il mercato di gennaio è difficile, l’anno scorso siamo stati bravi e fortunati a prendere giocatori che ci hanno migliorato con entusiasmo e vivacità. Quest’anno altrimenti restiamo così”.

Sui giovanissimi in pianta stabile con il gruppo di Zeman: “Avevamo già prospettato da settembre il miglioramento di giovani come Zeppieri e Palumbo. Ce ne sono altri che possono migliorarsi, è frutto del Settore Giovanile che continua a migliorarsi e lavora alla grande”.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
28
22
5
1
71
2
28
18
5
5
59
3
28
15
7
6
52
4
28
13
10
5
49
5
28
13
8
7
47
6
28
13
6
9
45
7
28
11
6
11
39
8
28
10
8
10
38
9
28
10
7
11
37
10
28
8
12
8
36
11
28
9
8
11
35
12
28
8
10
10
34
13
28
8
8
12
32
14
28
5
15
8
30
15
28
7
9
12
30
16
28
6
11
11
29
17
28
7
7
14
28
18
28
7
6
15
27
19
28
5
6
17
21
20
28
3
10
15
19
spot_img
spot_img
P