spot_img
spot_img
spot_img

Pescara, ancora una contestazione a fine gara

Ancora fischi ed una contestazione, con cori molto negativi, dopo la fine del match tra Pescara e Perugia: lo stadio “Adriatico” ha infatti reagito piuttosto male al termine dell’incontro valido per la Seconda Giornata di Serie C. Fatto purtroppo non nuovo, questo, viste le numerose sconfitte che i biancazzurri stanno inanellando nel Girone B di Lega Pro.

La sconfitta, seppur di misura ed arrivata in modo assolutamente sfortunato per gli uomini di Zeman, ha rallentato ancora una volta la corsa del delfino, ormai distante anni luce dalle prime due posizioni (occupate rispettivamente da Cesena e Torres) ed a 4 lunghezze dalla terza piazza (conquistata proprio dagli umbri, rivali di serata).

La contestazione, ad ogni modo, non ha scalfito le opinioni della società: come ribadito anche dal presidente Sebastiani al termine del match, il progetto tecnico con a capo Zdenek Zeman non appare suscettibile di variazioni.

Foto di repertorio. Credits: Massimo Mucciante.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
29
23
5
1
74
2
29
19
5
5
62
3
29
15
8
6
53
4
29
14
10
5
52
5
29
13
9
7
48
6
29
13
5
11
44
7
29
12
6
11
42
8
29
10
8
11
38
9
29
10
8
11
38
10
29
10
8
11
38
11
29
8
13
8
37
12
29
9
8
12
35
13
29
8
10
11
34
14
29
7
11
11
32
15
29
6
14
9
32
16
29
7
9
13
30
17
29
7
7
15
28
18
29
7
6
16
27
19
29
5
7
17
22
20
29
3
11
15
20
spot_img
spot_img
P