spot_img
spot_img
spot_img

Il Pineto non muore mai, pazzo pari al 97′ con la Juve Next Gen

A pochi secondi da una beffa a tempo scaduto, il Pineto riesce a salvarsi ancora una volta. Finale rocambolesco ad Alessandria per la Juventus Next Gen e l’undici di Amaolo. Il match termina 2-2 con un rigore per parte oltre il 90′.

Dopo un primo tempo avaro di emozioni, forcing dei padroni di casa fin dall’avvio della ripresa. La squadra di Brambilla passa in vantaggio con Guerra al 56′; il Pineto non dà segnali di reazione fino al 78′ quando Njambe con un tiro-cross trova il primo gol della sua stagione.

Al 95′ però la formazione locale guadagna un calcio di rigore che Yildiz trasforma spiazzando Tonti. Sembra tutto finito ed invece Ingrosso è caparbio ad approfittare di una disattenzione di Hujsen: questa volta il penalty è per il Pineto e Volpicelli non trema, realizzando il definitivo 2-2

CLICCA QUI PER IL TABELLINO

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
28
22
5
1
71
2
28
18
5
5
59
3
28
15
7
6
52
4
28
13
10
5
49
5
28
13
8
7
47
6
28
13
6
9
45
7
28
11
6
11
39
8
28
10
8
10
38
9
28
10
7
11
37
10
28
8
12
8
36
11
28
9
8
11
35
12
28
8
10
10
34
13
28
8
8
12
32
14
28
5
15
8
30
15
28
7
9
12
30
16
28
6
11
11
29
17
28
7
7
14
28
18
28
7
6
15
27
19
28
5
6
17
21
20
28
3
10
15
19
spot_img
spot_img
P