spot_img
spot_img
spot_img

Verso Campobasso-Samb. Sirri: “Imbattuti da inizio ritiro, faremo di tutto…”

La Sambenedettese ha creato un piccolo solco dalle inseguitrici, che ora sono lontane cinque punti. Domenica c’è una partita non banale, sul campo del Campobasso che insegue proprio insieme a Chieti ed Avezzano. Carico e motivato il capitano della Samb, Alex Sirri, rientrante dalla squalifica. Queste le sue parole diffuse dall’area comunicazione rossoblù attraverso una video intervista: “Ho sensazioni positive, è una partita importantissima, come tutte le altre. Andremo lì per cercare di portare a casa i tre punti. Guardare da fuori la partita contro L’Aquila non è stata la stessa cosa. Tuttavia ero sereno, i ragazzi avevano preparato bene la partita ed in campo sono stati perfetti, rendendomi orgoglioso di questa Samb. Questa prima parte di stagione è positivissima. Siamo imbattuti da inizio ritiro, i risultati parlano da soli. Bisogna restare umili e continuare sulla stessa strada. Quest’estate mi sono preso del tempo per pensare, ma il presidente ed il direttore mi hanno subito fatto capire il grado del progetto che si stava realizzando. Per i trascorsi anche calcistici della Samb, nutrivo una forte curiosità di vedere questa piazza ai massimi. E’ molto gratificante avere questi tifosi dalla nostra parte, ti fa sentire calciatore. Vederli cantare per tutti i novanta minuti domenica è stato veramente bello, faremo di tutto per realizzare il sogno di tutta la città. Il dodicesimo uomo ci aiuterà a raggiungere il traguardo“.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P