spot_img
spot_img
spot_img

Promozione A, il Giudice Sportivo deciderà per Nerostellati-San Gregorio

Nel girone A di Promozione scoppia il caso Nerostellati-San Gregorio. La partita in programma ieri per la nona giornata di campionato, non si è alla fine disputata. La squadra di casa, in isolamento fiduciario per un caso di positività al Covid-19 di un proprio dirigente, non si è presentata sul campo dopo il mancato rinvio della partita richiesto dalla stessa alla Lega Dilettanti. La società di Pratola Peligna aveva inviato alla LND Abruzzo nota della ASL locale che però non è stata ritenuta valida come documento ufficiale dalla Federazioni.

I tamponi effettuati dopo il caso riscontrato erano tutti negativi, ma come ha dichiarato il presidente dei Nerostellati Silvio Formichetti ai colleghi del Centro, la squadra non voleva incorrere in una denuncia per violazione dell’isolamento. La parola ora passa al Giudice Sportivo che potrebbe dare la sconfitta a tavolino alla squadra di casa. La società nerostellata annuncia il ricorso e il presidente non esclude la possibilità di riconsegnare la società nelle mani del sindaco.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P