spot_img
spot_img

L’Aquila riceve il Pontevomano, Giampaolo: “Giochiamo a calcio e mostriamoci propositivi!”

L’Aquila pronta a ricevere il Pontevomano nel prossimo turno di Eccellenza, con mister Giampaolo che si è lasciato intervistare nella consueta conferenza stampa pre-partita. L’allenatore ha cominciato raccontando i possibili problemi che la partita presenterà: “Insidie? Dipende dalla concentrazione che la squadra ha, non bisogna certamente guardare la classifica. Il Pontevomano è partito male, ora sta facendo risultati e dunque la partita va presa molto in considerazione: verranno qui a mente libera. Noi veniamo da un periodo in cui ci stiamo esprimendo bene: la vittoria contro il Casalbordino è stata uno spartiacque, poi abbiamo vinto bene a Lanciano. L’atteggiamento deve essere quello degli ultimi match: giocare ed essere propositivi“.

Un’assenza importante in difesa per i rossoblu, data l’assenza di Scognamiglio: “Abbiamo Brunetti e Lucarino che dovranno fare la partita come l’hanno fatta a Lanciano, non credo che senza Scognamiglio perderemo qualità“.

Sul mercato e su quanto mostrato fino ad ora dal club: “Ora penso solo a domenica, poi ci saranno valutazioni del Direttore Sportivo e della società quando sarà il momento. A centrocampo abbiamo diverse opzioni, tolto il match contro l’Angolana voglio ricordare che il nostro cammino sta seguendo gli obiettivi prefissati“.

Se questo sarà un turno favorevole, almeno sulla carta? Sicuramente dovremo sfruttare al massimo questa giornata casalinga, anche se gli avversari proveranno a vincere. E’ una partita, questa contro il Pontevomano, da tenere in grande considerazione dato che loro sono risorti dalle ceneri e con grande entusiasmo stanno facendo risultati. Dobbiamo approcciare il match nel migliore dei modi” ha chiuso Giampaolo.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P