spot_img
spot_img

Promozione, domani in campo il Girone A: ecco la preview

Domani in campo il Girone A di Promozione per la consueta alternanza dovuta all’assenza di assistenti arbitrali. Andiamo a vedere nel dettaglio, dunque, cosa ci aspetta.

PRIME POSIZIONI

Sulmona 9 punti, Fucense 7 punti, Tornimparte 6 punti, Montorio e Pizzoli 5 punti

Il Sulmona ha, fino a questo momento, letteralmente dominato il Girone A con tre vittorie su tre (spicca il clamoroso 9-0 rifilato al Tagliacozzo). Domani verrà ospitato il Piano della Lente, ovviamente l’1 è un pronostico facile se non facilissimo. Insegue la Fucense, a 7 lunghezze, attesa da un difficile derby contro il Pucetta in crisi: occhio, però, a dare per morti gli avezzanesi, che daranno tutto per iniziare ad invertire il proprio trend. La sorpresa Tornimparte (6 punti) fa visita al Pizzoli, fermo a 5, ed il match resta aperto a tutte le interpretazioni. Il Montorio, a chiusura delle primissime, ospita l’ostico Celano di mister Celli per tentare di restare in scia del Sulmona.

META’ CLASSIFICA

Celano 4 punti, San Gregorio 4 punti, Valle Peligna 3 punti, Amiternina 3 punti

Impegno difficile per il Celano, come appena detto, sul campo del Montorio: Mancini e compagnia dovranno dare tutto per tentare di risalire ancora la classifica, e magari sopravanzare proprio le api teramane. Il San Gregorio, anch’esso a 4 punti, dovrà invece ricevere la visita della Valle Peligna, fresca di prima vittoria stagionale: restano comunque ampiamente favoriti i nerazzurri. A 3 punti anche l’Amiternina, che proverà a dare respiro al suo campionato ospitando il Tagliacozzo fermo a quota 2.

ZONA RETROCESSIONE

Nerostellati 2, Piano della Lente 2, Alba Montaurei 2, Tagliacozzo 2, Pucetta 1

Cercano punti preziosi tutte le società impegnate in zona playout e retrocessione diretta: i Nerostellati dovranno rilanciare il loro campionato ricevendo l’Alba Montaurei, per la prima volta tornando nel proprio impianto di casa. Piano della Lente con una missione impossibile sul campo del Sulmona, impegno molto difficile per il Tagliacozzo sul campo dell’Amiternina. Resta il Pucetta ad un punto in piena zona retrocessione diretta: importantissimo il derby di domani contro la Fucense, in un senso o nell’altro.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P