spot_img
spot_img
spot_img

Il Lanciano 1920 fa il bis in casa contro il Bacigalupo Vasto Marina

Il Lanciano 1920 prosegue la sua striscia positiva con la seconda vittoria consecutiva ottenuta in casa contro il Bacigalupo Vasto Marina nel turno infrasettimanale della quarta giornata di Eccellenza. Una vittoria pesante, maturata in un “Guido Biondi” senza pubblico per problemi burocratici. Un 3-0, quello dei rossoneri, di inestimabile valore per la classifica e per l’autostima della squadra, ancora in autogestione. Si attendono nelle prossime ore novità sul fronte dell’allenatore per il sostituto di Gagliarducci.

La partita. Il Lanciano 1920 sblocca la contesa poco dopo la mezz’ora del primo tempo: al 33′ l’italo-brasiliano Gabriel Bocchio fa il bis sugli sviluppi di una punizione battuta da Crudo, insaccando da distanza ravvicinata. 1-0 per i padroni di casa è il risultato con cui si va a riposo all’intervallo. I rossoneri chiudono la pratica nei minuti finali del match: al 43′ della ripresa Mariano (entrato a partita in corso) fa il 2-0 su assist del subentrato Rei. Lo stesso Mariano, sarà protagonista pochi minuti dopo servendo l’assist per il terzo gol frentano messo a segno dal centrocampista Hyseni, alla sua seconda rete stagionale. 3-0 e a Lanciano si sorride ancora di più. Per il Bacigalupo, invece, è notte fonda.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P