spot_img
spot_img
spot_img

Il Delfino domani a Capistrello, Lupo: “Una delle trasferte più difficili”

È già tempo di tornare in campo per tutte le compagini di Eccellenza. Dopo il prestigioso pari contro la corazzata L’Aquila, per l’ottava di campionato, domani alle 15 Il Delfino Curi Pescara di mister Bonati farà visita al Capistrello.

Sesto posto e seconda migliore difesa, numeri importanti per i pescaresi, chiamati alla prova del nove, anzi dell’otto, in terra rovetana con i padroni di casa che hanno raccolto soltanto 4 punti e dovranno obbligatoriamente cercare di invertire la rotta.

Una delle trasferte più difficili del campionato contro una squadra esperta e di categoria – ha dichiarato Daniele Lupo, classe ’99 tuttofare, ai microfoni dell’ufficio stampa de Il Delfino. “I giorni per prepararla sono stati pochi, ma credo che ormai abbiamo un background sufficiente per affrontare queste gare e tanti ragazzi che possono sfruttare il turno infrasettimanale per mettersi in mostra facendo anche minutaggio. Saremo pronti a fare la nostra partita con tutto ciò che abbiamo“.

Sulla partita di domenica scorsa ed il magic-moment della squadra: “Pareggio con L’Aquila, sicuramente meritato sia per i 90’ sia per tutto quello che abbiamo fatto per arrivare pronti a questa partita, spero possa essere un propulsore per le prossime partite.Negli ultimi anni queste partenze sono diventate una caratteristica, speriamo di poter continuare a fare bene con la consapevolezza che potevamo fare qualcosa in più e che c’è ancora tanto da fare“.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P