spot_img
spot_img
spot_img

Casalbordino, Nicola Fiore e un fuoriquota salutano i giallorossi

L’inizio di stagione balbettante ha già i primi effetti sul Casalbordino che sta iniziando a cambiare pelle. Dopo l’arrivo di mister Di Biccari al posto dell’esonerato Soria, in questi giorni si sono registrati due addii nella rosa.

Il primo è quello dell’esperto esterno offensivo classe 1987 Nicola Fiore. Una scelta che, come riportano i colleghi di Vasport, sarebbe motivata da problemi di natura fisica che ne hanno limitato il rendimento in questo periodo. Oltre a Nicola Fiore, un altro elemento che ha lasciato Casalbordino nei giorni scorsi è il fuoriquota classe 2001 Mattia Piccozzi. La società puntava molto su di lui, ma il giocatore pescarese ha chiesto di riavvicinarsi dalle sue parti. Così l’offerta del Sambuceto è stata accettata dal patron Santoro che ha accolto la richiesta di Piccozzi, alle prese anche con un infortunio patito nel derby vittorioso contro il Vasto Marina.

FOTO: Apd Casalbordino Facebook.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P