Il Tre Ville affonda contro l’Atletico Roccascalegna. Mister Paolucci:”Le assenze ci hanno condizionato”

Esordio sfortunato per il Tre Ville che ieri ha esordito nella prima uscita ufficiale della nuova stagione per la Coppa Abruzzo. La formazione di Mozzagrogna è stata sconfitta a domicilio per 3-1 dall’Atletico Roccascalegna nella gara di andata del primo turno. Una sconfitta maturata in una partita condizionata dalle tante defezioni che hanno afflitto la squadra giallo-nera, anche nelle ore immediatamente precedenti il match

Un aspetto sottolineato anche dal mister Paolo Paolucci nel post gara ai nostri microfoni:”Ho avuto quattro defezioni dell’ultim’ora” – ha esordito il tecnico del Tre Ville – “Mi sono mancati Cericola, Chicarella, Di Campli e De Cesare. Quindi ho avuto tutta la fascia sinistra sguarnita. In più u giocatore si è infortunato dopo dieci minuti di gioco, il nostro centravanti Spadano si è infortunato ad inizio ripresa, per cui è stata una partita sfortunata.Il Roccascalegna, come sapevo, è una squadra quadrata con un gruppo consolidato da quattro/cinque anni, a differenza di noi che siamo una squadra nuova. I primi due gol loro sono quasi tutti nati da errori nostri di impostazione. Nel secondo tempo siamo cresciuti e siamo andati in gol con Di Nunzio. Poi nel terzo gol è stato bravo l’Atletico Roccascalegna con una bella azione. Potevamo fare di più ma per come si era messa prendo per buoni alcuni spunti e cercherò di mettere a posto alcune cose per la gara di ritorno ma soprattutto in vista del campionato”.

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P