spot_img

Pescara, prosegue la contestazione ai danni di Sebastiani: i tifosi dal sindaco Masci

Ubi maior, minor cessat, recita un antico brocardo latino. Deve essere questo quanto pensato da parte della tifoseria del Pescara: quella che, alla luce della trattativa naufragata tra il presidente Sebastiani e Rosettano Navarra, avrebbe deciso di intraprendere una interlocuzione con il sindaco Carlo Masci al fine di richiedere al Primo Cittadino un allontanamento dell’attuale patron dal club biancazzurro.

Il sindaco non ha ovviamente poteri in merito, si sottolinea, in quanto sarà soltanto Sebastiani a decidere se e quando cedere il club; nel mentre, però, la contestazione prosegue con ritmi importanti.

L’impressione è che, nella prossima stagione, si potrebbe vedere ancora una gran parte della tifoseria ben lontana dal progetto del Pescara di Daniele Sebastiani.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P