spot_img

Turris, Primicile spiega: “Fase societaria ancora anomala”

Rosario Primicile non è più il direttore sportivo della Turris, dopo il passaggio societario ad Ettore Capriola. Lo stesso ex dirigente ha lasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Punto Nuovo Sport in cui spiega le motivazioni del suo addio dopo 7 lunghi anni.

Queste le sue parole: “Ho lasciato la Turris perché è in una fase societaria ancora anomala. Ho avuto anche contatti con la nuova proprietà, ma in questo momento preferisco aspettare altro. Per quanto mi riguarda, non ho fretta. Se dovesse esserci l’opportunità, qualora fosse migliore degli ultimi anni, allora la accettiamo volentieri. Altrimenti, vediamo più avanti. Qualcuno, a volte, si dimentica che la Turris ha monetizzato più di 500.000 euro con il minutaggio, mettendo in mostra giovani importanti, valorizzandoli e consentendo alla società di avere un patrimonio di giocatori presi a zero e valorizzati in Serie C“.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P