spot_img

Pescara, due nuove idee per l’attacco biancazzurro

Con l’addio che sembra ormai imminente di Cuppone, il Pescara dovrà cercare un nuovo centravanti che possa risollevare le sorti biancazzurre. Come riportato da Pescarasport24.it, il presidente Sabastiani potrebbe pescare dalla cadetteria per regalare un colpo di livello alla piazza. Il nome circolato nelle ultime ore è quello di Massimo Zilli del Cosenza. Il classe 2002, dopo un prima parte in ombra in maglia rossoblù, è volato in prestito alla Spal in Serie C, dove ha collezionato 4 gol e 1 assist in 16 presenze.

I romagnoli non eserciteranno il diritto di riscatto fissato e Zilli tornerà a Cosenza, ma probabilmente solo temporaneamente prima di trovare una nuova squadra. Il Pescara potrebbe dunque inserirsi per cercare di prelevare in prestito il ragazzo, magari con un diritto di riscatto, o direttamente a titolo definitivo trovando un accordo con i calabresi. Sullo sfondo intanto compare un’altra idea per l’attacco biancazzurro. Ci sarebbe infatti anche un’interesse per il centravanti del Sassuolo Primavera Flavio Russo, protagonista assoluto della cavalcata dei neroverdi verso la vittoria del campionato con ben 20 reti messe a segno.

Fonte foto: Pescara Calcio. Credits: Massimo Mucciante.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P