Contestazione Pescara, la Nord arringa i tifosi per il 22 Giugno

La situazione in casa Pescara è tesa da tempo, i tifosi sembrano volersi mobilitare in ogni modo possibile pur di dimostrare l’astio nei confronti del Presidente Sebastiani. Il rapporto è da anni logoro e l’annata asettica dei biancazzurri ha provocato un’escalation delle tensioni in piazza.

Primo appuntamento previsto per Sabato 22 Giugno. La tifoseria organizzata annuncia una manifestazione che (citando il comunicato) “va oltre la semplice assemblea”. Fumogeni, sciarpe, bandiere e striscioni; tutto a disposizione di una dimostrazione di passione e rabbia nei confronti del patron.

Il primo appuntamento è previsto nel Piazzale antistante lo Stadio Adriatico. A questo seguirà un successivo incontro il 29 Giugno a Piazza Salotto.

Gli Ultras Pescara sottolineano l’importanza dell’orgoglio pescarese, una manifestazione dal target chiaro ed esplicito.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P