spot_img

Ancona, il sindaco al lavoro per la Serie D: le ultime

Oggi pomeriggio il sindaco di Ancona, Daniele Silvetti (in foto, ndr), incontrerà a Bologna il legale del presidente Tony Tiong (che dovrebbe restare ad Hong Kong), secondo quanto riportato da fonti redazionali. Da quel momento, si inizierà effettivamente a comprendere la situazione per una possibile iscrizione in sovrannumero alla prossima Serie D: il sindaco Silvetti, infatti, potrebbe tentare un salvataggio in extremis almeno della Serie D grazie all’art. 52, comma 10, delle NOIF. Con ogni probabilità, tale strada sarà percorsa con una nuova matricola e non con quella di Tiong.

Tutto ancora aperto sul fronte panchina, ovviamente: mister Boscaglia, artefice di una clamorosa salvezza in Serie C, resta nelle idee della piazza biancorossa. Secondo quanto riportato da lacasadic, anche Massimo Gadda sarebbe papabile per un futuro ad Ancona. Ma è presto per tutto, con la Serie D che va tutelata entro l’8 luglio dopo il clamoroso addio alla Serie C.

Fonte foto: pagina Facebook Daniele Silvetti, sindaco di Ancona.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P