spot_img

Abete (pres. LND): “Italia? Siamo ancora il paese con più club professionistici”

Giancarlo Abete, presidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha parlato al microfono di Giovanni Sidoni durante il Gran Galà del Calcio Abruzzese del Comitato Regionle Abruzzo.

Queste le parole del numero uno LND alla domanda specifica su di una crisi del calcio abruzzese in ottica professionismo, con solo Pescara e Pineto più in alto della Serie D: “Non è facile fare calcio professionistico. I costi sono significativi e la competizione è crescente. Quanto io entrai nel mondo del calcio c’erano 146 club professionistici, ora ce ne sono 97 perché 3 sono le under-23 di Juventus, Atalanta e Milan. Serie D ed Eccellenza quindi sono cresciute nel tempo, prima c’erano C1 e C2: per questo si decrementa il numero di società. E’ una tendenza che continuerà: l’Inghilterra ha 92 club professionistici, Francia, Germania e Spagna navigano tra i 40 ed i 60… noi siamo ancora il Paese con più club professionistici. Poi ci sono storie specifiche diterritori: quelle vanno lette attraverso momenti sì e momenti no. Non è facile mantenere una dimensione di eccellenza con un livello di competizione così elevato”.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P