spot_img

Colpaccio Arezzo, preso Libor Kozak

Se ne parlava già da diverse ore ma l’ufficialità è arrivata poco fa: l’Arezzo riporta in Italia Libor Kozak, ex centravanti della Lazio fra il 2008 e il 2013; proprio nell’ultima stagione realizzò 10 reti (di cui 2 nel turno preliminare) in Europa League. L’attaccante ceco ha avuto anche esperienze in B con Brescia, Bari e Livorno.

.Classe 1989, alto un metro e 92, Kozak ha esordito in serie A a 19 anni, conquistando con la Lazio due volte la Coppa Italia (2008-2009, 2012-2013), realizzando con la maglia biancazzurra in totale 22 gol in 80 presenze.

In carriera ha poi vestito le maglie di Brescia (serie B, 30 presenze e 4 gol), Aston Villa (Premier League, 22 presenze e 4 gol), Bari (serie B, 16 presenze e 2 reti), Livorno (serie B, 11 presenze), Slovan Liberec (1. liga, 15 presenze e 7 gol), Sparta Praga (1. liga, 54 presenze e 22 gol) con cui ha conquistato una Coppa della Repubblica Ceca e Pusckas Akadémia (NB I), Slovacko (1. liga) e Trinity Zlin (1. liga).

Insieme a 9 presenze e due reti in Nazionale (di cui una contro l’Italia), Kozák in carriera ha collezionato oltre 320 presenze e 96 gol in competizioni ufficiali.

Il calciatore, dopo aver superato brillantemente le visite mediche, ha già sottoscritto l’accordo con il Cavallino ed ha raggiunto la prima squadra nel ritiro di Rigutino per mettersi a disposizione dello staff tecnico di Paolo Indiani, in attesa del transfer per poter prendere parte alle gare della prima squadra.

Nei prossimi giorni il calciatore sarà presentato ufficialmente a stampa e tifosi.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P