spot_img

Arezzo, Kozak si presenta: “Mi piaceva l’idea di tornare in Italia…”

Libor Kozak, forse il giocatore più quotato della prossima Serie C (Girone B), ha parlato ai microfoni dell’ufficio stampa dell’Arezzo per presentarsi. Già capocannoniere dell’Europa League con la Lazio, l’attaccante ha spiegato: “Ero svincolato e stavo cercando una squadra, mi piaceva l’idea di tornare in Italia: ho parlato con il mio procuratore ed è nata la possibilità di venire all’Arezzo. Questa cosa mi è subito piaciuta, dai primi minuti qui mi sono convinto“.

Sulla città: “Ho visto la città, ho amici qui vicino e sapevo della bellezza di Arezzo. Per quanto concerne la parte calcistica, mi è piaciuta e le prime settimane sono state positive”.

Sul progetto dell’Arezzo, appena promosso in Serie C: “Ora sono rientrato in gruppo, ci vuole esserne a pieno e sarò pronto per la prima giornata: spero di dare subito un contributo. Sento che il progetto c’è e che si vuole andare avanti, anche con il nuovo centro sportivo… non c’è fretta e le cose si fanno passo dopo passo. La squadra è stata promossa in Serie C, ora si vuole fare una bella stagione”.

Una promessa: “Farò sempre il massimo, non voglio fare conti circa i gol ma la mia promessa è dare tutto per la squadra“.

Fonte e fonte foto: SS Arezzo.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P