spot_img

Zeman presenta Pescara-Verona: “Vorrei gente allo stadio, qui il calcio è sempre stato importante e deve esserlo anche ora”

Pre-partita di Zdenek Zeman a ridosso del match di domani contro la Virtus Verona: il Pescara si gioca, nel ritorno del playoff, le speranze di Serie B. Il boemo ha trattato diversi temi, anche alla luce del crescente entusiasmo che sta accendendo la città adriatica: ecco le sue parole.

Sulla probabile formazione: “Se è possibile che io confermi la formazione di Verona? Tutto è possibile. Qualche giocatore ha dei problemi fisici, devo valutare”.

Sulle difficoltà: “Hanno fatto bene per tutto il girone di ritorno, in casa non perdevano da gennaio ed hanno conquistato 35 punti. Poi fuori casa qualcosa non andava, ma hanno comunque fatto tanti punti“.

Sulle difficoltà dell’andata: “Il nostro problema non è stato fisico all’andata, ma tattico: abbiamo sbagliato tanto. I nostri tre centrocampisti erano sempre o tutti a destra o tutti a sinistra: ovviamente, se si scopre una parte gli altri ne possono approfittare”.

Sulla presenza dei tifosi: “Io non lancio appelli, vorrei semplicemente che possa venire tanta gente perché il calcio a Pescara è sempre stato importante e vorrei che lo fosse ancora. Oggi sono venuti in tanti all’allenamento, spero che si possano trascinare dietro altri ancora. Sono contento che la squadra venga seguita, forse ci è mancata gente per aiutare e non contestare: sono felice se vedo tanta gente al campo. I tifosi ci vogliono aiutare, in partenza, poi dipende da noi farci aiutare”.

Sulla Virtus Verona: “Loro sono bravi, altrimenti non sarebbero qui. Hanno fatto un pessimo avvio, erano in zona retrocessione, poi si sono aggiustati. E’ una squadra con modello familiare, il presidente è l’allenatore, stanno in famiglia e sono abituati a fare certe cose: stanno bene“.

Sul possibile ritorno della sua “Zemanlandia”: “Le mie squadre… per me sono semplicemente le mie. C’è chi la vuole chiamare Zemanlandia, io la chiamo semplicemente Pescara”.

Su quanto crede alla Serie B: “Io ora non ci credo, ci dobbiamo arrivare. Stiamo lavorando per arrivare il più lontano possibile, ci sono altre squadre che hanno le nostre stesse mire“.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
38
30
6
2
96
2
38
22
9
7
75
3
38
21
10
7
73
4
38
17
12
9
63
5
38
16
11
11
59
6
38
16
7
15
55
7
38
15
9
14
54
8
38
14
11
13
53
9
38
14
10
14
52
10
38
14
8
16
50
11
38
12
13
13
49
12
38
11
12
15
45
13
38
11
12
15
45
14
38
9
18
11
45
15
38
12
8
18
44
16
38
10
12
16
42
17
38
8
15
15
39
18
38
10
8
20
38
19
38
6
13
19
31
20
38
6
8
24
26
spot_img
spot_img
P