spot_img

Colpo Folgore Delfino Curi: davanti ecco Diaz Crespi

La Folgore Delfino Curi Pescara mette a segno un colpo di mercato per quanto riguarda il comparto offensivo, con l’innesto di Tomas Diaz Crespi

L’attaccante, di nazionalità argentina, entra pertanto a far parte del gruppo guidato da mister Guglielmo Bonati

La punta sudamericana, classe 1996, porta con sé un buon bagaglio fatto di finalizzazione, potenza, velocità, forza e gioco coi piedi. 

Nella stagione 2023-24, Diaz Crespi ha indossato la maglia della Polisportiva Moliterno, in provincia di Potenza, squadra militante nell’Eccellenza lucana, timbrando il cartellino per 10 volte durante il corso del campionato. 

«Mi hanno convinto la serietà del progetto e il mister, e mi è piaciuta sin da subito la città – spiega la neo punta biancazzurra subito dopo il suo approdo, per la prima volta, a Pescara – La Folgore Delfino Curi è una società che mi è sembrata sin da subito seria e con un progetto ben definito». 

Da attaccante finalizzatore, l’auspicio di Diaz Crespi in questa nuova avventura non può che essere legato allo score realizzativo: «Sicuramente fare più reti possibili è il mio primo desiderio, sia come obiettivo personale che per dare una mano alla squadra. L’augurio è quello di superare la quota di 10 reti messe a segno lo scorso anno». 

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
34
28
4
2
88
2
34
24
8
2
80
3
34
19
6
9
63
4
34
17
9
8
59
5
34
15
11
8
56
6
34
14
5
15
47
7
34
12
10
12
46
8
34
12
9
13
45
9
34
12
9
13
45
10
34
12
11
11
45
11
34
12
8
14
44
12
34
12
7
15
43
13
34
11
10
13
43
14
34
12
5
17
41
15
34
11
3
20
36
16
34
7
9
18
30
17
34
8
3
23
27
18
34
1
7
26
10
Castelnuovo un punto di penalizzazione.
Vastese due punti di penalizzazione.
P