Verso Italia-Croazia: Spalletti deve rinunciare ad un titolare

L’Italia di Luciano Spalletti dovrà, molto probabilmente, rinunciare ad un titolare inamovibile per la prossima gara contro la Croazia, decisiva ai fini del passaggio del turno: si tratta di Federico Dimarco, terzino sinistro classe ’97 che ha ricevuto un colpo al polpaccio contro la Spagna. Il calciatore, si apprende, non dovrebbe recuperare per il match contro i croati.

Per quanto concerne la sua sostituzione, si apre dunque una sorta di voragine: l’idea potrebbe essere quella di schierare Matteo Darmian, che originariamente avrebbe dovuto prendere il posto di un Giovanni Di Lorenzo, sulla fascia difensiva destra, in grande difficoltà. Alternativamente, spazio a Cambiaso o a Calafiori da terzino sinistro, proprio con Darmian a destra.

Credits foto: UEFA.com.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P