spot_img

L’Aquila, ufficiale l’addio di Di Giovanni: “Lascio per motivi personali e lavorativi”

Tutto confermato: dopo le ultime indiscrezioni, arriva l’ufficialità da parte di Salvatore Di Giovanni. Il co-presidente dell’Aquila lascia il club del Capolugo d’Abruzzo, con ogni probabilità in direzione Notaresco. Ecco le sue parole: “Dopo due anni bellissimi e intensi” esordisce Salvatore Di Giovanni, che in questo lasso temporale è stato anche responsabile dell’area tecnica aquilana “lascio L’Aquila 1927 per motivi personali e lavorativi. Sono stati due anni fantastici, due anni nei quali abbiamo ottenuto la vittoria del campionato di Eccellenza e poi sfiorato la promozione in Serie C arrivando secondi da neo-promossi in Serie D, lavorando con passione e dedizione con l’obiettivo di riportare L’Aquila nel calcio che più conta. Ringrazio tutti coloro coi quali ho avuto il piacere di lavorare, tutti i dirigenti, lo staff tecnico e organizzativo, tutti i fantastici tifosi e questa splendida città che mi ha dato tante emozioni”.

Anche il direttore sportivo Simone Perotti, comunque, è pronto a salutare L’Aquila: possibile anche per lui la direzione Notaresco.

spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
34
20
10
4
70
2
34
20
8
6
68
3
34
17
8
9
59
4
34
15
13
6
58
5
34
14
10
10
52
6
34
12
14
8
50
7
34
13
10
11
49
8
34
12
12
10
48
9
34
11
12
11
45
10
34
11
10
13
43
11
34
8
17
9
41
12
34
10
11
13
41
13
34
12
5
17
41
14
34
10
7
17
37
15
34
10
7
17
37
16
34
6
14
14
32
17
34
7
8
19
29
18
34
6
8
20
26
spot_img
spot_img
P