spot_img

Caso Sbaffo per la Samb? La Recanatese: “Il vincolo contrattuale fino al 2025 è in piedi”

Potrebbe aprirsi un caso di mercato per quanto concerne il futuro di Alessandro Sbaffo (in foto, ndr). Il centrocampista della Recanatese, particolarmente ambito in questa estate 2024 dopo la retrocessione dei giallorossi in Serie C, era stato annunciato dalla Sambenedettese con un posto che segnalava la firma con i rossoblu. Parliamo, in fin dei conti, dello scorso 20 giugno.

Ebbene, la Recanatese ha precisato poco fa, a mezzo social, che ” leggiamo di trattative, trasferimenti, acquisti, cessioni… In base alle norme federali il capitano Alessandro Sbaffo è vincolato alla Recanatese fino al 30 giugno 2025, avendo sottoscritto un accordo biennale. Le norme federali stabiliscono infatti che, in caso di retrocessione, decade il contratto da professionista ma resta in piedi il vincolo che viene meno solo nel caso in cui il calciatore rimanga in un club professionistico. Se scende tra i dilettanti, può farlo soltanto se la società con cui è contrattualizzato cede le prestazioni. Possono sembrare tecnicismi per i non addetti ai lavori, sono regole semplici e basilari per i dirigenti di società di calcio. La Recanatese ha sempre cercato di agire in modo corretto e trasparente e continuerà a farlo tutelando il suo buon nome”.

A questo punto, non è chiaro quale sarà la prossima mossa dei due club, con una possibile battaglia legale all’orizzonte.

Fonte foto: Pescara Calcio. Credits: Massimo Mucciante.

spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
34
20
10
4
70
2
34
20
8
6
68
3
34
17
8
9
59
4
34
15
13
6
58
5
34
14
10
10
52
6
34
12
14
8
50
7
34
13
10
11
49
8
34
12
12
10
48
9
34
11
12
11
45
10
34
11
10
13
43
11
34
8
17
9
41
12
34
10
11
13
41
13
34
12
5
17
41
14
34
10
7
17
37
15
34
10
7
17
37
16
34
6
14
14
32
17
34
7
8
19
29
18
34
6
8
20
26
spot_img
spot_img
P