spot_img

‘Manita’ del Pontevomano, Spoltore eliminato

Lo Spoltore si è presentato a Tossicia senza lo squalificato D’Angelo e gli indisponibili Terrenzio, Camplone e Pontillo. Scelte obbligate per Ronci che ha mandato in campo sei ‘under’, tra cui il classe 2007 Gabriele. Il Pontevomano ha impiegato appena undici minuti a sbloccare la gara. Sugli sviluppi di corner la difesa ospite ‘si perde‘ Di Stefano che di testa realizza l’1-0. Lo Spoltore si riorganizza e sfiora il pari con Rossetti.  In pieno recupero (46°), il solito Gabriele realizza il gol dell’1-1 ben imbeccato da Ventola. Nella ripresa un nuovo errore difensivo spalanca la porta a Marini che ne approfitta e batte Pelusi per il 2-1 (56°). Passano appena 15 minuti e Strappelli disegna una parabola perfetta per Pizzangrilli che batte nuovamente Pelusi: 3-1. Il quarto gol arriva nuovamente sugli sviluppi di corner con Antichi che insacca un pallone vagante. Lo stesso centravanti dopo due minuti centra la traversa, mentre Di Battista in pieno recupero chiude il match realizzando il 5-1 finale, che ribalta il 2-1 dell’andata. Ora nel turno successivo il Pontevomano troverà il Giulianova.

Duro Donato Ronci a fine gara: “Abbiamo gettato alle ortiche la qualificazione. Dopo un pessimo approccio siamo riusciti a riprendere la gara, ma poi ci siamo fatti male con le nostre mani. È inconcepibile prendere quei gol e in quella maniera” continua il tecnico che, ricordiamo, lo scorso aveva alzato il trofeo con il Sambuceto. “L’assenza di giocatori importanti per noi è penalizzante ma questo non deve essere un alibi. Domenica a Celano dovremmo scendere in campo con tutt’altro atteggiamento. Andremo su un campo difficile, contro una squadra che ha una grande tradizione calcistica e con i tifosi che renderanno rovente l’ambiente”.

Di umore diverso invece Rinaldo Cifaldi: “Già nella gara di andata abbiamo dimostrato di meritare la vittoria. Oggi è andato quasi tutto per il verso giusto. Qualificazione meritatissima per i miei ragazzi”.

Pontevomano Spoltore (and. 1-2) 5-1
11° Di Stefano 46° Gabriele 56° Marini A 71° Pizzangrilli 81° Antichi 94° Di Battista

Pontevomano: Natale, Di Stefano, Spinelli (55° Di Battista), Di Francesco, Vinacri, Fabrizi, Di Filippo, Porrini (42° Marini A), Antichi (92° Cargini), D’Orazio (71° Strappelli), Pizzangrilli. A disposizione: Ricci, A., Quaranta, Massacci, Troiani, Di Blasio. Allenatore: Rinaldo Cifaldi

Spoltore: Pelusi; Brattelli, Zanetti, Silvestri, Ricci, Mancini, Ventola, Rossetti (67° Ewansiha), Padovano, Gabriele.(72°Marini L), Rizzi (72°Sambè) A disposizione: Marini, Vitale, Di Lorito, Ewansiha, Di Massimo, Giunchedi, Comignani. Allenatore: Donato Ronci

Arbitro: Mattia Buzzelli di Avezzano Assistenti: Pierfrancesco Di Giannantonio di Sulmona e Federico Amelii di Teramo

Ammoniti: Brattelli (S), Pizzangrilli (P), Rizzi (S) Di Stefano (P) Antichi (P) Di Battista

ALTRI ARTICOLI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
34
28
4
2
88
2
34
24
8
2
80
3
34
19
6
9
63
4
34
17
9
8
59
5
34
15
11
8
56
6
34
14
5
15
47
7
34
12
10
12
46
8
34
12
9
13
45
9
34
12
9
13
45
10
34
12
11
11
45
11
34
12
8
14
44
12
34
12
7
15
43
13
34
11
10
13
43
14
34
12
5
17
41
15
34
11
3
20
36
16
34
7
9
18
30
17
34
8
3
23
27
18
34
1
7
26
10
Castelnuovo un punto di penalizzazione.
Vastese due punti di penalizzazione.
P