spot_img

Vastese, il dolore del day-after con una speranza: “Sul ripescaggio…”

La dirigenza della Vastese Calcio, capitanata dai presidenti Bolami e Scafetta, ha pubblicato in mattinata un post sulla pagina Facebook della società. All’indomani della dolorosa retrocessione contro il Termoli nel playout (1-2 a tempo quasi scaduto), il club biancorosso ha spiegato quanto di seguito: “Siamo i primi ad essere delusi da questa retrocessione, c’è grande rammarico e comprendiamo tutta l’amarezza dei tifosi biancorossi che anche ieri ci hanno sostenuto con calore e grande partecipazione nello spareggio play out per la salvezza. Vogliamo innanzitutto esprimere solidarietà e vicinanza alla ragazza purtroppo vittima del brutto episodio avvenuto al termine della partita nell’auspicio che le forze dell’ordine provvedano ad identificare il responsabile. Un abbraccio a lei ed ai suoi familiari. Sono momenti tristi, in tutti i sensi, ma non dobbiamo abbatterci e fermarci. Errori ce ne sono stati, è chiaro, ma gli sforzi, anche in questa stagione, non sono mancati, purtroppo non sono stati sufficienti a garantirci la permanenza nella categoria“.

Non manca, dopo questo recap stagionale, anche la speranza di un possibile ripescaggio: “Siamo pronti a verificare le possibilità di un ripescaggio, non vogliamo illudere nessuno, ma ci proveremo“.

Insomma, la speranza di avere di nuovo la Vastese in Serie D non è finita con il playout di ieri. Riuscirà la società biancorossa ad essere ripescata?

spot_img

ALTRI ARTICOLI

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
34
20
10
4
70
2
34
20
8
6
68
3
34
17
8
9
59
4
34
15
13
6
58
5
34
14
10
10
52
6
34
12
14
8
50
7
34
13
10
11
49
8
34
12
12
10
48
9
34
11
12
11
45
10
34
11
10
13
43
11
34
8
17
9
41
12
34
10
11
13
41
13
34
12
5
17
41
14
34
10
7
17
37
15
34
10
7
17
37
16
34
6
14
14
32
17
34
7
8
19
29
18
34
6
8
20
26
spot_img
spot_img
P