spot_img
spot_img
spot_img

Eccellenza, il Capistrello si riscatta contro il Delfino Curi Pescara

Il Capistrello riscatta il tonfo di domenica in casa del Bacigalupo Vasto Marina, battendo il Il Delfino Curi Pescara nel turno infrasettimanale per l’ottava giornata di Eccellenza. Si è deciso tutto nella ripresa, dopo un primo tempo a reti inviolate ma con diverse occasioni da ambo le parti.

A partire meglio erano stati i pescaresi, pericolosi dopo due minuti con tiro di Di Stefano a cui si oppone prontamente Di Girolamo. I padroni di casa rispondono con una punizione di Aquini, neutralizzata da Calore e poi con un tiro centrale di De Melis. Poi altre due opportunità per il Delfino ma si va a riposo sullo 0-0.

Nel secondo tempo il Capistrello passa con la rete di Aquino al 10′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Delfini Curi non ci sta e reagisce in maniera veemente, sfiorando il gol in diverse occasioni. Al tempo stesso, però, lascia il fianco al contropiede avversario. Nel secondo minuto di recupero, la formazione locale chiude l’incontro con un gran gol di Daniele Di Girolamo per il 2-0 finale che costa la prima sconfitta stagionale al Delfino.

TABELLINO

Capistrello: Di Girolamo M., Mazziotti, Fantozzi (26’st Cipriani), D’Eramo, Brusca, Di Girolamo D., De Roccia, Aquino, De Meis E. (34’st Rosati), Franchi (26’st Salvati). A disp.: Di Domenico, Salustri, De Meis L., Di Renzo, Del Grosso, Di Girolamo.

Il Delfino Curi Pescara: Calore, Sabatini, Di Giovacchino, Demurtas (8’st Gobbo), Palmisano (20’st Tamborriello), Lupo, Cozzi, Falco (8’st Massa), Marzucco, Di Stefano (9’st Paolilli), Palmaricciotti (9’st Rosini). A disp.: Santoro, Starnieri, Giannini, Polletta. Allenatore Bonati.

ARBITRO: Sig. Marchetti, Sezione L’Aquila (Ortentiis-La Torre, Chieti)

MARCATORI: 10’st Aquino, 47’st Di Girolamo D.

AMMONIZIONI: Palmisano, Franchi.

FOTO: Us Capistrello Facebook.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P